MARIO

BOZZI SENTIERI

 

 
Azione politica
Azione sociale
Azione culturale
Azione liguria
Newsletter
Download
Notizie
Contatti
Area riservata


Non c’è che una gioventù nella vita, e si passa il resto dei nostri giorni a rimpiangerla, e nulla al mondo è più meraviglioso e più commovente. (Robert Brasillach)        Il rimpianto è il vano pascolo d’uno spirito disoccupato. Bisogna soprattutto evitare il rimpianto, occupando sempre lo spirito con nuove sensazioni e con nuove immaginazioni. (Gabriele D'annunzio)        Non è la vita che conta, ma quel che se ne fa. (Jean Cau)        Siamo uomini in quanto apparteniamo a un popolo, a un suolo, a un passato. (Leon Degrelle)        L'uomo esiste soltanto nel combattimento. ( Pierre Drieu La Rochelle)        La concezione di una vera destra è una concezione della vita e dello stato che procede da principi di autorità, di gerarchia, di aristocrazia. (Julius Evola)        Questo è il mio consiglio ai giovani: avere curiosità. (Ezra Pound)        Ho compreso che non deve essere difficile morire per una causa che si ama. (Evita Peron)        E' senza fede chi dice addio quando la strada si oscura. (John Ronald Reuel Tolkien)        Seguire gli esempi per essere esempio. (Cornelio Zelea Codreanu)        La più amara disperazione di una vita è non essere riusciti a riempire sé stessi. ( Ernst Junger)        Tanto più ci innalziamo tanto più piccoli sembriamo a coloro che non possono volare. (Friedrich Nietzsche)        Potrete fermare o uccidere un rivoluzionario, ma non potrete fermare o uccidere la rivoluzione. (Bobby Sands)        La vita è questo, una scheggia di luce al termine della notte. (Louis Ferdinand Celine)        La patria è ciò che rappresenta nel mondo un'impresa comune (Josè Antonio Primo de Rivera)        Chi non pensa muore. (Averroè)        Chi non s'aspetta l'inaspettato non scoprirà mai la verità. (Eraclito)        Ormai solo un Dio ci può salvare. (Martin Heidegger)        Non esiste grande genio senza una dose di follia (Aristotele)        Niente di più elevato può dirsi per l'essere umano se non che egli sia un meraviglioso pezzo della natura (Oswald Spengler)